Menu di navigazione

Le scadenze per il pagamento della Tari: la prima rata va versata entro il 30 settembre

Pubblicata il: 15.09.2014

Il Comune trasmette a casa dei contribuenti l'avviso di pagamento con il modello F24 precompilato

Scade il prossimo 30 settembre la prima rata per il pagamento della Tari, la tassa relativa al servizio rifiuti (che sostituisce la Tares), a carico dell’occupante o detentore dell’immobile.
Il pagamento del tributo è infatti previsto in 3 rate: la prima, come detto, il 30 settembre, la seconda il 16 ottobre, mentre il saldo è fissato con scadenza 16 febbraio 2015.
In questi giorni i contribuenti riceveranno dal Comune l’avviso di pagamento con allegato il modello F24 precompilato con l’importo da versare. Il contribuente è tenuto a verificare la correttezza dei dati contenuti nell’avviso di pagamento, provvedendo a comunicare eventuali discordanze per l’aggiornamento della propria situazione tributaria.
La mancata ricezione di tale avviso non esonera il contribuente dal pagamento, pertanto, chi non lo ricevesse è invitato a rivolgersi all’ufficio Tributi per verificare la propria situazione.
Per informazioni, ci si può rivolgere all’ufficio Tributi o allo Sportello del Cittadino del Comune, oppure telefonare (nel pomeriggio del mercoledì) ai numeri 0174/559213 – 0174/559901, oppure scrivere una mail a tari@comune.mondovi.cn.it.

Altre news del dipartimento