Menu di navigazione

Strumenti urbanistici esecutivi d’iniziativa privata (P.E.C., Pd.R. …)

Data di revisione: 25.07.2017

Descrizione del Procedimento e riferimenti normativi utili

Il presente procedimento riguarda l’istruttoria degli Strumenti Urbanistici Esecutivi di iniziativa privata su aree ad essi assoggettate dal vigente Piano Regolatore Generale Comunale.

Più precisamente trattasi di Piani Esecutivi Convenzionati (P.E.C.) per interventi di nuovo impianto su aree libere o per interventi di completamento su aree parzialmente edificate o su aree ancora libere ma inserite in tessuti che nel loro complesso risultano urbanizzati ed edificati; nonché di Piani di Recupero (P.d.R.) per interventi di ampliamento edilizio o completamento edilizio, di sostituzione edilizia o di ristrutturazione urbanistica necessari per il recupero degli immobili, dei complessi edilizi, degli isolati, delle aree compresi nelle zone di recupero.

Rif.to legislativo: L.R. n°56 del 05/12/1977 e s.m.i.

Unità Organizzativa responsabile dell'Istruttoria

Dipartimento Tecnico, Area Gestione del Territorio  - responsabile Arch. Gianfranco Meineri

 

Responsabile del procedimento

Istruttore tecnico Arch. Manuela Aimo – Servizio Urbanistica

e-mail  manuela.aimo@comune.mondovi.cn.it

tel. 0174/559237 – 0174/559273

 

Soggetto competente all’adozione del provvedimento finale

Dipartimento Tecnico Area Gestione del Territorio - responsabile Arch. Gianfranco Meineri

tel. 0174/559237 - tel. 0174/559278

 

Modalità di avvio, modulistica e allegati

Presentazione allo Sportello Edilizia presso il Dipartimento Tecnico Area Gestione del Territorio di apposita istanza sottoscritta dai proprietari, singoli o associati, che, in base al reddito imponibile catastale rappresentino per i P.E.C., almeno i due terzi del valore degli immobili interessati dal Piano, e per i P.d.R., almeno i tre quarti del valore degli immobili interessati dal Piano, corredata  - ai sensi degli artt. 39 e 40 della L.R.56/77 e s.m.i.- della documentazione di cui alla nota (**) dell’allegato 1, utilizzando il modello reperibile on line sul portale dello Sportello Unico Digitale Edilizia (SUE)  nella sezione "Istanze" - sottosezione "Modulistica" - Richiesta approvazione strumento urbanistico esecutivo.

Modalità per ottenere informazioni sul procedimento in corso da parte dell'interessato

Telefonando (0174/559273), inviando una mail  (Manuela.aimo@comune.mondovi.cn.it), nei seguenti orari: martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,00/8,30 alle ore 12,30/13,00 e dalle ore 13,30/14,00 alle ore 17,00/17,30; giovedì dalle ore 8,00 alle ore 13,30; sabato dalle ore 8,00 alle ore 13,00.

Approfondimenti che esulano dalla semplice informazione possono essere trattati, previo appuntamento, con il Responsabile del procedimento che riceve presso il Dipartimento Tecnico Area Gestione del Territorio, nella giornata del sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30.

Termini di conclusione del procedimento

90 gg. per l’accoglimento o il motivato rigetto. Detto termine può essere sospeso al fine di acquisire le integrazioni e modifiche necessarie all’espletamento dell’istruttoria urbanistica, nonché degli assensi da parte dell’Amministrazione Comunale e degli altri uffici comunali competenti in sede di Conferenza interna di servizi tecnici, così come meglio specificato nello schema di procedimento di cui all’allegato 1.

 

Servizio on Line

E’ possibile reperire il modello per la presentazione dell’istanza allo Sportello Edilizia presso il Dipartimento Tecnico Area Gestione del Territorio sul portale dello Sportello Unico Digitale Edilizia (SUE) nella sezione "Istanze" - sottosezione "Modulistica" - Richiesta approvazione strumento urbanistico esecutivo.

Oneri e pagamenti, modalità di effettuazione

- n.1 marca da bollo del valore corrente da apporre sull’istanza

- Diritti di segreteria. Il versamento - di € 516,00 per i P.E.C. o di € 50,00 per i P.d.R. -  è da eseguire sul c/c postale n. 12484127 intestato al Servizio Tesoreria del Comune di Mondovì, Corso Statuto 13/15.

 

Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia

Segretario Generale Dott. Bruno Armone Caruso

tel. 0174/559250

File Allegati
PDF Allegato 1 P EP013 S.U.E