Menu di navigazione

Esercizio diritto di prelazione e determina prezzo di cessione alloggi E.R.P.

Descrizione del Procedimento e riferimenti normativi utili

Il presente procedimento riguarda il diritto di prelazione in capo al Comune e la determinazione del prezzo massimo di cessione di immobili di Edilizia Residenziale Pubblica. I cittadini assegnatari di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica qualora intendano trasferire la proprietà di tali immobili devono richiedere al Comune che si esprima sull’esercizio o meno del diritto di prelazione e determini il prezzo massimo di cessione secondo le modalità stabilite nella relativa convenzione

 

Rif.: Convenzione stipulata tra il Comune  e l’impresa o società costruttrice, in corso di validità.

 L. 17-02-1992 n° 179 Testo unico disposizioni generali sull’edilizia popolare ed economica

Unità Organizzativa responsabile dell'Istruttoria

Dipartimento Gestione del Territorio - responsabile Arch. Gianfranco Meineri

Responsabile del procedimento

Istruttore Direttivo Geom. Stefano Costamagna

e-mail stefano.costamagna@comune.mondovi.cn.it

tel. 0174/559237 – 0174/559234
al predetto responsabile è possibile rivolgersi nei seguenti orari: martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,00/8,30 alle ore 12,30/13,00 e dalle ore 13,30/14,00 alle ore 17,00/17,30; giovedì dalle ore 8,00/8,30 alle ore 13,30/14,00; sabato dalle ore 8,00/8,30 alle ore 13,00/13,30.

 

Soggetto competente all’adozione del provvedimento finale

Giunta Comunale

Modalità di avvio, modulistica e allegati

Presentazione istanza allo Sportello Edilizia presso lo Sportello Unico Polivalente, sul modello acquisibile allo Sportello medesimo, allegando copia dell’atto di prima assegnazione e documentazione relativa all’eventuale mutuo agevolato.

Modalità per ottenere informazioni sul procedimento in corso da parte dell'interessato

Accedendo, telefonando (0174/559916), inviando una mail (cinzia.longo@comune.mondovi.cn.it) allo Sportello Edilizia presso lo Sportello Unico Polivalente, che osserva i seguenti orari: Martedì e Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,00 alle ore 17,00; Mercoledì e Giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30.

Approfondimenti che esulano dalla semplice informazione possono essere trattati, previo appuntamento, con il Responsabile del procedimento che riceve presso il Dipartimento Gestione del Territorio, nella giornata del sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30.

Termini di conclusione del procedimento

La Giunta Comunale si esprime sul diritto di prelazione entro il termine indicato nella relativa convenzione normalmente di trenta giorni dalla presentazione della relativa domanda.

La relativa Convenzione normalmente prevede che trascorso infruttuosamente il termine per l’espressione sul diritto di prelazione da parte dell’Amministrazione, tale diritto s’intende estinto e copia della richiesta deve essere allegata all’atto di trasferimento.

Servizio on Line

Non vi sono al momento servizi on line legati a questo procedimento

Oneri e pagamenti, modalità di effettuazione

IBAN per Pagamenti Informatici