Menu di navigazione

AVVISO PUBBLICO

Pubblicata il: 28.02.2014

ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOSTEGNO DELL’ORGANIZZAZIONE E DELLA REALIZZAZIONE DI PROGETTI, INIZIATIVE, EVENTI DI CARATTERE RICREATIVO, DI ANIMAZIONE E DI PROMOZIONE TURISTICA DELLA CITTA’, DEI PRODOTTI ARTIGIANALI E GASTRONOMICI - ANNO 2013

Con Deliberazione della Giunta Comunale n. 265 del 20/12/2013, l’Amministrazione Comunale ha stabilito di erogare dei contributi economici a sostegno dell’organizzazione e della realizzazione di progetti, iniziative, eventi di carattere ricreativo, di animazione e di promozione turistica della Città, dei prodotti artigianali e gastronomici tipici del territorio.
 
Possono presentare la domanda di attribuzione del contributo comunale Enti pubblici e privati senza scopo di lucro, aventi quali finalità statutarie la realizzazione di attività ricreative, culturali, di promozione del territorio.

Gli eventi/iniziative/progetti devono aver avuto luogo nel periodo dal 01/01/2013 al 31/01/14.
 
Le somme iscritte a carico del bilancio comunale ammontano a complessivi € 33.500,00 per l’anno 2013, suddivisi tra le diverse categorie di eventi finanziabili indicate nelle tabelle di cui al successivo punto 5.
 
L’incentivo comunale è erogato sotto forma di contributo a fondo perduto, in unica soluzione.
L’importo massimo del contributo è pari al 50% delle spese ammissibili sostenute per la realizzazione del progetto/iniziativa.
Il contributo è destinato alla parziale copertura delle spese ammissibili sostenute per la realizzazione dell’iniziativa/progetto/evento di presupposto; pertanto il suo ammontare non può in ogni caso superare la differenza tra le spese e le entrate, come risultanti dal bilancio consuntivo.

Sono ammissibili tutte le spese espressamente pertinenti, sostenute per l’organizzazione/realizzazione dell’evento/iniziativa.
 
I contributi verranno assegnati, nella misura sopra specificata, ai soggetti utilmente collocati in apposita graduatoria di priorità, formulata sulla base dei criteri e dei parametri specificati nelle tabelle di cui ai documenti allegati.
L’assegnazione avrà luogo scorrendo la graduatoria, fino all’esaurimento della dotazione finanziaria disponibile.


Altre news del dipartimento