Menu di navigazione

Cent'anni dopo la Grande Guerra

Pubblicata il: 22.10.2015

Galleria immagini

- Martedì 3 novembre 2015, ore 15,30 - Convegno realizzato in collaborazione con gli Istituiti d’Istruzione Secondaria di Primo e Secondo grado della Città di Mondovì -

4 novembre, Giornata dell’Unità Nazionale, dei Caduti e delle Forze Armate.

Una ricorrenza legata all’armistizio di Villa Giusti che segnò la fine della Prima Guerra Mondiale e che, dunque, nel centenario dello scoppio di quel tremendo conflitto risulta oltremodo significativa.Molti anni sono passati da quella data, ma ancora oggi dobbiamo dire grazie a quanti, con il sacrificio della propria vita e patendo molte sofferenze, portarono a compimento l’ideale di un’Italia unita.

Il 4 novembre, nel 2015 coincide con il 100° anniversario dell’entrata in guerra dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale, evento che la storiografia annovera come momento conclusivo del Risorgimento nazionale: la celebrazione di questa festività assume pertanto quest’anno un particolare rilievo. Per celebrare in modo adeguato la suddetta ricorrenza si intendono realizzare - al fianco delle consolidate celebrazioni istituzionali organizzate in collaborazione con le Associazioni d’Arma e con il mondo della scuola - ulteriori iniziative in grado di accentuare la rilevanza dell’evento

L'Amministrazione comunale, in collaborazione con gli Istituiti d’Istruzione Secondaria di Primo e Secondo grado della Città di Mondovì, organizza nella giornata del 3 novembre, presso la Sala comunale delle Conferenze di Mondovì Breo, il Convegno intitolato "Cent'anni dalla Grande Guerra" , dedicato all'approfondimento di alcuni aspetti del conflitto.

In serata, sempre nella Sala comunale delle Conferenze, verrà offerta al pubblico la proiezione gratuita del film di Mario Monicelli “La Grande Guerra”.

L'iniziativa è aperta a tutti.

Altre news del dipartimento