Menu di navigazione

Peccati di Gola: Mondovì capitale del buon mangiare

Pubblicata il: 23.10.2015

Galleria immagini

Da venerdì 30 ottobre a domenica 1 novembre, torna la kermesse per i buongustai con tanti prodotti a km zero e di alta qualità

Dal 30 ottobre al 1° novembre torna a Mondovì Peccati di Gola - XVIII Fiera Regionale del Tartufo, l'irrinunciabile appuntamento con i sapori e la cultura enogastronomica caratteristici del territorio piemontese.
Un itinerario del gusto che coinvolge tutta la città e che accompagna golosi e curiosi alla scoperta di prodotti agroalimentari e enogastronomici, con particolare attenzione alle produzioni territoriali di nicchia. La regione del monregalese ha un forte legame con la terra e i suoi frutti: la cultura enogastronomica è radicata nel territorio, dove si guarda al futuro senza dimenticare le tradizioni più antiche, tramandate di generazione in generazione, e Peccati di Gola da anni ha adottato come propri valori portanti proprio la tradizione, la genuinità e la tipicità dei prodotti.
Piazza Repubblica accoglierà tutta la parte espositiva, sia l'area riservata al salato, al vino e alla birra, sia l'area dedicata a dolci, cioccolato, caffè e liquori: sono oltre 90 gli espositori selezionati da Peccati di Gola per promuovere, anche quest’anno, la filiera corta e la tracciabilità dei prodotti con le loro tipicità locali. Piazza Repubblica sarà ancora location delle Osterie dei Golosi, una tensostruttura dove il pubblico potrà fermarsi a degustare i piatti tipici della cucina locale, accompagnati da Peccati in Musica, esibizioni di canzoni dialettali tradizionali rivisitate dai gruppi Fuori dal coro, i Ciansunier e I Birikin (venerdì dalle 18 alle 22, sabato dalle 19 alle 22, domenica dalle 12 alle 15). Il rione di Piazza quest'anno sarà invece teatro di mostre e iniziative speciali, mentre piazza Cesare Battisti si conferma il regno di sua maestà il tartufo, visto che per il terzo anno consecutivo la piazza ospiterà la Fiera Regionale del Tartufo, giunta alla XVIII edizione, con l’esposizione dei migliori esemplari e tante curiosità sulla crescita, la ricerca e gli utilizzi di questo prodotto dal profumo inconfondibile.

Esperienze sensoriali e una sala dedicata ai laboratori per bambini
Ricchissimo il calendario della tre giorni, che coinvolge il grande pubblico soprattutto grazie alle Esperienze sensoriali, incontri ravvicinati con il gusto organizzati in Piazza Repubblica presso la Sala Esperienze - che in ricordo del padre di Peccati di Gola da quest’anno si chiamerà Sala Gianni Ferrero - e a cui è possibile partecipare prenotandosi gratuitamente presso le casse della piazza. Il programma di Peccati di Gola 2015 è curato da Luca Ferrua, giornalista de La Stampa Torino, cultore di profumi e di quanto si può consumare con gusto e olfatto, in collaborazione con Maria Cristina Crucitti, cantastorie di formaggi e territori di The Cheese Storyteller. Si parte venerdì alle 19 con Alchimie di spezie e le meraviglie delle produzioni artigianali, un viaggio alla scoperta sensoriale di salumi (Fattorie Monregalesi e Carni Dock), formaggio (Raschera), spezie e vino.
Sabato l'appuntamento è alle 11 con l'incontro dal titolo Sul filo...della mozzarella! - mastro casaro e mastro birraio raccontano; alle 16 il tartufo è protagonista dell’incontro Trifolandia - perchè piace a tutti chiamarlo tartufo bianco di Alba, tenuto dal Centro Nazionale Studi Tartufi. Per i bambini, alle ore 16.30 l'appuntamento è presso la Biblioteca civica di via Francesco Gallo 12 con il laboratorio ludo-didattico sul cacao organizzato nell'ambito dell'iniziativa Il mondo in biblioteca: laboratori per conoscere il commercio equo e solidale. Sempre per i più piccoli, alle 17.30 presso la Baby Sala in piazza Repubblica, è organizzato l'incontro Le magie del casaro: laboratorio per bambini, con dimostrazione di filatura della mozzarella.
Il programma della domenica inizia con Pausa caffè: la torrefazione incontra i dolci artigianali alle 11, esperienza sensoriale dedicata al caffè (a cura di Caffè Vergnano) in abbinamento a un dolce o alla crema al latte dolce di produzione artigianale. Si prosegue alle 14 con l'incontro dal titolo Cibo e cinema per promuovere il nostro territorio, con Paolo Tenna, Amministratore delegato di FIP - Film Investimenti Piemonte, e Davide Danni di MondoFood. La Baby Sala ospita invece alle 16 il laboratorio Le parole del gusto: lo scarabeo a merenda. Si chiude alle 17 in Sala Gianni Ferrero con Il connubio perfetto: profumi e sapori, laboratorio olfattivo dedicato al mondo dei profumi, con Roberto Drago e Alberto Avetta. Rinnovata anche per quest'anno la collaborazione con le principali associazioni di categoria del territorio, che saranno presenti nelle piazze con i loro associati, con le imprese artigiane locali e i loro prodotti d'eccellenza. Confartigianato promuove l'iniziativa I Mestieri del Gusto, di cui sono protagoniste le circa mille imprese artigiane del settore alimentare che lavorano nella Granda, che anche in occasione di Peccati di Gola sapranno raccontare e valorizzare le capacità artigianali dell’agroalimentare di questo territorio ricchissimo per tradizione, prodotti ed eccellenze.
Confcommercio Monregalese ha pensato a una serie di iniziative finalizzate al ricordo del fondatore e patron della manifestazione Peccati di Gola Gianni Ferrero, che consistono nella concessione di una borsa di studio a 4 studenti dell'Albeghiero e un premio, oggetto di ceramica, da consegnare al miglior espositore per l'allestimento o realizzazione del proprio punto di degustazione e vendita.

Torna il Gustibus con le Cene Peccaminose
Torna il Gustibus, il pullman del gusto, un vero gioiello che sosterà in Piazza Maggiore e ospiterà le cene tematiche. Una location davvero particolare: il piano inferiore è una cucina-laboratorio attrezzata per ospitare grandi chef al lavoro, mentre al piano superiore si è avvolti dall’elegante atmosfera di una vera e propria sala ristorante con 40 posti a sedere. I commensali, inoltre, hanno la possibilità di osservare in diretta gli chef al lavoro, grazie a una telecamera installata al piano inferiore e collegata agli schermi dell’area ristorante. Rigorosamente a km0 e stagionale il menù ideato appositamente per Gustibus dagli chef del Gruppo Fly, che anche quest'anno propongono per il sabato e la domenica le Cene peccaminose ai profumi d’autunno, con piatti raffinati e ricercati. Tartufo, fassone, tagliolini e gianduiotti sono gli ingredienti dell'alta cucina piemontese rivisitati e rielaborati per l'occasione da grandi professionisti dei fornelli. (Costo 50 euro a persona. Prenotazione al numero 0172 474003 o via mail a commerciale@flyeventi.it).

Il gemellaggio con Olioliva
Rinnovata la collaborazione tra le Camere di commercio di Cuneo e di Imperia, grazie alla quale anche questa edizione di Peccati di Gola riserva uno spazio speciale in Piazza della Repubblica per la promozione delle eccellenze e dei prodotti tipici della terra ligure. In questa area dedicata alla Riviera di Ponente, i visitatori hanno la possibilità di scoprire i numerosi prodotti tipici liguri,dall’olio extravergine al pane. La partnership rientra nelle attività di promozione del territorio delle Alpi del mare e il gemellaggio prevede un vero e proprio scambio tra le due città:Imperia, infatti, in occasione della 15° edizione di Olioliva,la festa dell’olio nuovo in programma dal 13 al 15 novembre, ospiterà le tipicità enogastronomiche monregalesi (tartufo, formaggi, dolci e vini tipici), in un’area espositiva dedicata. Olioliva, l’evento che da 15 anni porta a Imperia il valore della campagna, del territorio e dei suoi prodotti, propone come sempre degustazioni, assaggi, la passeggiata tra i produttori d’olio e gli stand di prodotti tipici, ma anche cucina, mostre, cultura, musica, eventi serali, e uno spazio dedicato alla pesca e alla sua valorizzazione anche in chiave turistica.

Assapora la cultura
Confermato anche quest'anno il coinvolgimento di musei, cinema e centri culturali monregalesi, che arricchiscono il programma di Peccati di Gola con numerosi appuntamenti culturali. Grazie all’iniziativa Assapora la cultura, con il biglietto della fiera si ha diritto all’ingresso gratuito al Museo della Ceramica di Mondovì, che include la visita alla mostra temporanea “Sembra vero. L'orto imitato dalla ceramica”. La mostra presenta l’originale ricostruzione di un vero e proprio orto in ceramica composto sia da storici esemplari del Museo decorati “alla frutta” e “a ortaggi” sia da oltre quaranta tipologie di verdure riprodotte dal vero dagli studenti dell’Accademia Albertina di belle arti di Torino. “Sembra vero” è inserita all'interno di un affascinante circuito espositivo “Gusto e bellezza dal giardino alla tavola” (www.gustoebellezza.it).
Il biglietto di Peccati di Gola dà diritto inoltre, fino al 31 dicembre 2015, a un ingresso ridotto al cinema Baretti di Mondovì. Per coloro che scelgono le visite guidate di ITUR Travel Different per approfondire la conoscenza del territorio monregalese, l’ingresso a Peccati di Gola è a tariffa ridotta. La convenzione è valida per i gruppi oltre le 20 persone.
Fino alla primavera 2016, per tutti i partecipanti alla rassegna enogastronomica è prevista una tariffa ridotta per l’ingresso ai monumenti del Sistema Urbano Integrato Mondovì Città d’arte e cultura.
Durante la manifestazione il Museo Civico della Stampa, all'interno del suo stand in Piazza della Repubblica, organizza dimostrazioni di stampa tipografica tenute dai volontari della Cultura.
Ancora, tra le iniziative culturali collaterali in programma, venerdì alle ore 18 presso il Centro Espositivo ex chiesa S. Stefano di Via S. Agostino viene inaugurata la mostra pittorica di Gabriella Malfatti Incanti e disincanti di una ricerca inquieta, aperta per tutta la durata della manifestazione. L' Antico Palazzo di Città di Piazza Maggiore 10 ospita invece la mostra-concorso fotografico dal titolo Un Mondo di Sapori, proposta dall'Associazione Mondovì Photo e realizzata dalla stessa in collaborazione con il Comune di Mondovì, che inaugura venerdì alle ore 18.30.

Peccati di Gola - XVIII Fiera Regionale del Tartufo
Mondovì: Piazza della Repubblica - Piazza Cesare Battisti - Piazza Maggiore
dal 30 ottobre al 1° novembre 2015
www.peccatidigolamondovi.it
facebook peccatidigolamondovi
twitter @PeccatiGola

File Allegati
PDF Scheda evento
PDF Programma evento

Altre news del dipartimento