Menu di navigazione

Al teatro Baretti giovedì 7 aprile va in scena “Venere in pelliccia” con Sabrina Impacciatore

Pubblicata il: 01.04.2016

Galleria immagini

Giovedì 7 aprile dalle ore 21 al Teatro Baretti di Mondovì, nuovo appuntamento con la stagione teatrale promossa dal Comune con “Venere in pelliccia”, che vede in scena Sabrina Impacciatore e Valter Malosti.
Thomas Novachek è regista e autore di una nuova commedia ed è alla disperata ricerca di una protagonista per il suo adattamento del romanzo Venere in pelliccia. Alla fine di una giornata di inutili audizioni troviamo Novachek al telefono che si lamenta della inadeguatezza delle attrici: nessuna di loro possiede lo stile necessario per il ruolo da protagonista. Improvvisamente, fuori tempo massimo, arriva Wanda Jordan. Su tacchi altissimi, vestita in modo volgare, apparentemente inadeguata, costringe il regista a farle un’audizione: Wanda è disposta a pagare qualsiasi pegno e a compiere qualsiasi metamorfosi pur di venire ingaggiata per la parte della sua quasi omonima (Wanda von Dunajew). Tra regista e attrice, vittima e carnefice, inizia un vertiginoso scambio di ruoli, un gioco elettrizzante di seduzione, un duello teatrale in cui si sfumeranno i confini tra realtà e finzione. Pian piano le forze in campo si ribaltano rivelando in Wanda una vera dominatrice, lasciando Thomas, e noi spettatori, ostaggio di un finale enigmatico e misterioso.
I biglietti sono in vendita dalle ore 20.00, presso il botteghino del Teatro Baretti (Località Quartiere nei pressi del Municipio).

Altre news del dipartimento