Menu di navigazione

Mondovì ricorda il 70° anniversario del voto alle donne

Pubblicata il: 17.10.2016

Iniziativa del Comune cui sono invitate tutte le Monregalesi che per la prima volta nel 1946 andarono al voto

Quest’anno ricorre un anniversario particolare: 70 anni fa, per la prima volta le donne furono chiamate a partecipare da protagoniste alle consultazioni amministrative ed al Referendum Istituzionale, nonché all’elezione dell’Assemblea Costituente. Per questo motivo, il Comune ha inteso promuovere un evento commemorativo durante il quale verrà reso onore alle concittadine protagoniste nel 1946 di un grande momento storico.
Dichiara il sindaco Stefano Viglione con l’assessore Mariangela Schellino: “La partecipazione delle donne al voto ha rappresentato una tappa fondamentale nella conquista dei diritti politici e dei valori democratici. Si tratta di una ricorrenza importante, che merita una festa speciale da condividere con tutte le Monregalesi protagoniste 70 anni fa di un momento storico. Settant’anni fa il suffragio universale femminile sancì finalmente il diritto di tutte le donne a votare e a farsi votare. Donne e res publica: un binomio indispensabile, una risorsa preziosa per la comunità tutta. Tutti i concittadini sono invitati a partecipare”.
L’evento si svolgerà domenica 23 ottobre alle ore 15.30 presso il Centro Espositivo Ex Chiesa di Santo Stefano a Mondovì in via Sant’Agostino 24: il programma si apre con il saluto del sindaco Stefano Viglione, cui seguirà l’intervento del professor Ernesto Billò, con una relazione sulla particolare ricorrenza storica. Successivamente, il sindaco Viglione e l’assessore Schellino consegneranno a tutte le concittadine presenti nell’occasione una “speciale” onorificenza a ricordo della loro partecipazione al voto nel 1946. Il pomeriggio si concluderà con l’intervento degli allievi della Scuola Comunale di Musica, diretti dal maestro Maurizio Fornero.

Altre news del dipartimento