Menu di navigazione

Iniziative del progetto "Nati per Leggere - Piemonte" nel Monregalese

Pubblicata il: 25.05.2017

Attività realizzate sul territorio cebano monregalese nell'anno scolastico 2016/2017 a promozione della lettura nell'infanzia

Il progetto “Nati per Leggere – Piemonte 2016/17”, condotto sul territorio del Sistema bibliotecario monregaelse in diretta collaborazione con l'ASL CN1, grazie al contributo della Compagnia di San Paolo di Torino e in collaborazione con la Regione Piemonte, prevede l'organizzazione di iniziative formative su tematiche attinenti l’infanzia.

E' prevista la realizzazione di:

- un ciclo di appuntamenti gratuiti, realizzati presso le sedi dei quattro consultori del territorio ed in alcune biblioteche civiche del territorio, a sostegno della genitorialità anche attraverso la lettura. E' previsto il coinvolgimento di professionisti ed esperti (educatori, psicologi, pediatri, esperti in letteratura per l’infanzia, nutrizionisti) che offriranno ai genitori suggerimenti utili alla crescita dei loro figli e per aiutarli ad affrontare in modo sereno i cambiamenti che ogni famiglia si trova ad affrontare in occasione della nascita di un bambino.Verranno in particolare proposti approfondimenti sulle tematiche legate all’educazione dei figli quali: le emozioni, i capricci, le regole, l’arrivo di un fratellino/sorellina, i nonni, il piacere della lettura di un libro.

- un ciclo formativo destinato alle famiglie ed a tutte le persone direttamente coinvolte nell’educazione dei bambini in prima fascia d’età (0 – 6 anni (genitori, educatori, librai, bibliotecari, personale sanitario, lettori volontari, docenti delle scuole dell’infanzia e primarie, operatori culturali impegnati in progetti per bambini saranno incentrati sulla letteratura per l’infanzia) che si propone di fornire utili suggerimenti intorno alle produzione editoriale contemporanea dedicata ai bambini. L'iniziativa prevede la realizzazione di n. 4 incontri che verranno ospitati presso le sedi delle tre librerie cittadine e nella biblioteca civica di Mondovì. S'intende fornire, in primo luogo alle famiglie, gli strumenti bibliografici di promozione della salute e del benessere psicosociale del bambino, incentrando l’attenzione sulle emozioni dei bambini, per favorirne il riconoscimento ed educarli a gestirle, attraverso letture e attività ludico-creative. Verrà in particolare sottolineata la valenza della lettura, e delle favole in particolare, in quanto potente strumento educativo per il bambino, in grado di racchiudere le varie sfaccettature dell'animo umano.

- un ciclo di n. 5 incontri formativi sull'educazione alimentare e sul comportamento relazionale con i bambini, che verranno realizzati nel mese di luglio presso la scuola dell'infanzia estiva di via Bra “Il grillo parlante”.

Gli incontri proposti avranno le seguenti finalità:
a) sviluppare, in ambito alimentare, comportamenti autonomi e consapevoli delle famiglie, non condizionati dalla pubblicità;
b) sviluppare le tematiche afferenti i diversi fabbisogni nutrizionali dei bambini nel passaggio dall’allattamento allo svezzamento, i fabbisogni energetici raccomandati e le corrette tecniche di somministrazione dei pasti;
c) aiutare i più piccoli a far sviluppare la conoscenza dei cinque sensi. Attraverso giochi e racconti s’intende far vedere, toccare, assaggiare, annusare, conoscere diversi cibi per stuzzicare la curiosità dei bambini. Attraverso filastrocche divertenti e facili da memorizzare, o con giochi da effettuare nel corso degli incontri, si forniranno alcuni stimoli ad un approccio corretto e piacevole all’alimentazione.
Gli appuntamenti ludico didattici organizzati sono rivolti ai bambini in fascia d’età 3-6 anni ed agli adulti che, a vario titolo, interagiscono con loro a livello familiare ed educativo (genitori, fratelli, nonni, educatori, docenti delle scuole dell’infanzia e delle primarie, operatori culturali impegnati in progetti per bambini).

 

File Allegati
PDF Pieghevole Nati per leggere

Altre news del dipartimento