Menu di navigazione

Al via il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

Pubblicata il: 28.09.2018

Per la prima volta il censimento ISTAT interesserà soltanto un campione della popolazione: ecco modalità e tempistiche per rispondere

Anche la Città di Mondovì sarà coinvolta nelle operazioni di rilevazione per il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che comincerà il 1° ottobre 2018. Con la tornata censuaria del 2010-2011, infatti, si è chiusa la lunga fase della storia della statistica pubblica caratterizzata da censimenti generali con cadenza decennale. L’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, ha avviato la nuova stagione dei Censimenti permanenti della popolazione e delle abitazioni, che, a differenza di quelli del passato, non coinvolgeranno più tutti i cittadini, ma di volta in volta soltanto una parte di essi (cioè un campione rappresentativo). A Mondovì, che quest’anno e per i prossimi tre anni sarà interessata delle operazioni censuarie, la popolazione potrà essere chiamata a partecipare in due modi: attraverso la compilazione di un questionario online (sarà possibile farlo anche in Comune, con il supporto del personale competente) oppure attraverso l’intervista da parte di un rilevatore. Si ricorda alle famiglie coinvolte che rispondere al Censimento è un obbligo di Legge, ma soprattutto un’opportunità per contribuire alla buona riuscita della rilevazione, nell’interesse proprio e di tutta la collettività. Il Censimento consentirà infatti di conoscere le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione abitualmente dimorante in Italia e fornirà un’informazione puntuale sui fenomeni che caratterizzano l’evoluzione della società italiana.

 

Ecco le modalità secondo cui le famiglie saranno chiamate a partecipare (il campione di popolazione vieneindividuato direttamente dall’ISTAT).

 

La famiglia riceve la lettera ISTAT - Compilazione questionario online

Coloro che riceveranno la lettera ISTAT che invita alla compilazione del questionario online potranno farlo a partire dall’8 ottobre, utilizzando le credenziali di accesso riportate nella lettera informativa ricevuta. In alternativa, potranno recarsi al Centro Comunale di Rilevazione, presso lo Sportello Unico Polivalente del Comune, per procedere alla compilazione del questionario via web con l’aiuto di un operatore comunale. Il Centro Comunale di Rilevazione sarà aperto al pubblico dal 9 ottobre 2018 dal martedì al sabato dalle ore 08,30 alle ore 12,00; il martedì e il venerdì anche nelle ore pomeridiane, dalle 14,00 alle 16,00.

 

La famiglia è informata che verrà sottoposta ad un’intervista da parte del rilevatore

Dal 1° ottobre, le famiglie vengono avvisate dell’avvio della rilevazione attraverso una locandina affissa negli androni o sui portoncini di ingresso degli edifici individuati, dove verrà lasciata anche una lettera informativa non nominativa nella cassetta della posta. Dal 10 ottobre al 9 novembre le famiglie individuate riceveranno a casa la visita di un rilevatore incaricato dal Comune, munito di tesserino di riconoscimento, che procederà ad un’intervista per la compilazione del questionario tramite tablet.

 

Per qualsiasi dubbio o necessità di chiarimenti è possibile:

- contattare il Centro Comunale di Rilevazione al numero 0174.559916;

- contattare il numero verde gratuito Istat 800 811 177 attivo dal 10 ottobre;

- consultare il sito web www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni.

 

Altre news del dipartimento