Menu di navigazione

“Movie Tellers”: la rassegna del cinema piemontese sbarca a Mondovì

Pubblicata il: 10.10.2018

Galleria immagini

Appuntamento mercoledì 10 ottobre al Cinema “Baretti”: quattro proiezioni e degustazione di prodotti locali grazie alla Condotta Slow Food Monregalese

Si chiama “Movie Tellers – Narrazioni cinematografiche” ed è una rassegna a “km 0” dedicata alla produzione cinematografica regionale, con particolare attenzione per quella a “bassa distribuzione”. È il circuito del Piemonte che va al cinema e fa cinema, uno spaccato di tutto ciò che questa terra offre al grande schermo e che dal 1° al 31 ottobre 2018 sarà protagonista in cinque capoluoghi provinciali e in venti Comuni piemontesi. Tra questi, la Città di Mondovì, che per la prima volta ospiterà una tappa dell’evento. Ognuno dei 33 appuntamenti organizzati nelle otto Province prevede la proiezione di un lungometraggio, un documentario, un cortometraggio e un corto di Ermanno Olmi realizzato in ‘location’ piemontese: un omaggio della rassegna al compianto regista italiano scomparso nel maggio scorso, a cui la prossima edizione del Torino Film Festival dedicherà grande attenzione. A Mondovì, l’appuntamento è per mercoledì 10 ottobre al Cinema “Baretti”, in corso Statuto 15/F, quando verranno proiettati “Framed” di Marco Jemolo (ore 18), “Happy Winter” di Giovanni Totaro (ore 18,30), “Buongiorno Natura” di Ermanno Olmi (ore 21) e “Al Massimo ribasso” di Riccardo Iacopino (ore 21,15). Grazie alla partnership tra la rassegna e “Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta”, ogni serata sarà accompagnata da degustazioni delle eccellenze enogastronomiche regionali: un’opportunità che a Mondovì sarà resa possibile dalla preziosa collaborazione della “Condotta Slow Food Monregalese Cebano Alta Val Tanaro e Pesio”. Il prezzo, volutamente popolare, è fissato a 6 euro (ridotto 3 euro).

Altre news del dipartimento