Menu di navigazione

Mondovì corre verso il Natale con la Babbo Run

Pubblicata il: 07.12.2018

Galleria immagini

Sabato 8 dicembre 2018 ritorna l'attesa festa dei 'Santa Claus' monregalesi

Sabato 8 dicembre, giorno della Festa dell’Immacolata Concezione, a Mondovì si inizierà a correre verso il Natale grazie ad un evento ormai divenuto tradizionale: la quarta edizione della ‘Babbo Run’, infatti, andrà in scena forte dei precedenti successi, garantiti da numeri costanti di partecipanti. Due le grandi novità del 2018. Dopo piazza Cesare Battisti e piazza Roma, prosegue la rotazione della partenza della ‘gara’ che quest’anno è programmata in piazza Santa Maria Maggiore. Variato anche l’orario: il cammino dei numerosi Santa Claus inizierà alle ore 14.00.

Le vie dei centri storici di Mondovì Breo e Piazza, uniti dalla funicolare griffata ‘Giugiaro’ pronta a trasformarsi in slitta, si tingeranno di biancorosso, grazie alla gara non competitiva in costume da Babbo Natale, aperta come sempre agli amici a quattro zampe. La ‘nuvola rossa’ si concentrerà in piazza Santa Maria Maggiore a partire dalle ore 13.30, incalzata dalle note di Lukino Dj ed animata dall’estro di Andrea Caponnetto, pronta a disperdersi alle ore 14. Un fiume in piena che scoprirà le vetrine del centro commerciale naturale di Mondovì, con festa finale in piazza Maggiore nel quartiere di Piazza dopo aver percorso oltre cinque chilometri.

Tra i riconoscimenti ideati dall’associazione ‘La Funicolare’ quelli al Babbo più pesante, più giovane, in arrivo da più lontano, più anziano, più originale, più in alto, arrivato per primo a piedi, arrivato per primo in funicolare, a quattro zampe, più originale, arrivato per ultimo, premi ai gruppi più originali ed un premio speciale estratto a sorte tra i presenti. Quale? Lo scopriremo soltanto sabato 8 dicembre, durante la festa dell’armata biancorossa… Tornando alla 'gara', il percorso, allestito in collaborazione con la Fidal di Cuneo, prevede il seguente tracciato: partenza in piazza Santa Maria Maggiore, avio di camminata in via Piandellavalle, via Sant’Agostino, passaggio in piazza Cesare Battisti, via Beccaria, poi, piazza Ellero, corso Statuto e rientro nel centro storico. Giunti in via della funicolare, sarà possibile decidere se arrivare al traguardo utilizzando la “Fune” o terminare l'ascesa a Piazza a piedi, proseguendo per via Garelli, via Tortora, via dell'Ospedale sino alla via panoramica dei torrioni di Piazza (via Ferrero Marchese d'Ormea) e salita in piazza Maggiore da via Vico per un percorso complessivo di 5 chilometri, 2 chilometri e 200 metri per chi sceglie di usufruire della "fune".
Tutte le info qui.

Altre news del dipartimento