Menu di navigazione

"L'azzardo non è un gioco": incontro informativo a Carassone

Pubblicata il: 07.05.2019

Giovedì 16 maggio, alle ore 20,30, presso il Centro Anziani, verranno presentati i dati raccolti nell’ambito del progetto “Punta su di te 2.0”


Il Centro Anziani di Carassone (via Del Campo 5) ospiterà, giovedì 16 maggio alle ore 20,30, l’incontro “L’Azzardo non è un gioco”, organizzato nell’ambito del progetto “Punta su di te 2.0”, promosso dalla Fondazione CRC in collaborazione con l’Asl Cn 1, l’Asl Cn 2, il Consorzio CIS (Compagnia Iniziative Sociali) e la Cooperativa Sociale “Ro&Ro”. Tra i partner, anche la Città di Mondovì, dove, grazie all’impegno dei Centri Anziani cittadini, si terrà l’incontro informativo.

Il progetto, dedicato al contrasto del gioco d’azzardo in tutte le fasce d’età, si basa su tre azioni cardine: accoglienza (aggancio e accoglienza delle persone con problemi di gioco patologico), osservazione (è attivo un osservatorio sul gioco d’azzardo), formazione (sensibilizzazione e prevenzione sul territorio). Giunto alla sua seconda edizione, “Punta su di te” ha portato alla luce le proporzioni preoccupanti di un fenomeno in gran parte ancora sommerso, ma che nel 2018 ha portato, nel solo Piemonte, ad una spesa di 6,5 miliardi di euro in gioco (944 euro pro capite in Provincia di Cuneo).

L’appuntamento in programma a Carassone sarà occasione per riflettere sui meccanismi del gioco, sui dati nazionali e locali e sui comportamenti patologici, da riconoscere e prevenire.

 

Altre news del dipartimento