Menu di navigazione

“Doi Pass”, gran finale mercoledì 30 luglio

Pubblicata il: 30.07.2014

Tante le iniziative in programma, tra le quali anche il grande spettacolo-proposta di “Nomadelfia” in replica anche giovedì 31 luglio

Mercoledì 30 luglio, Mondovì si veste nuovamente con i suoni ed i colori dello 'struscio', con chiusura al traffico estesa anche a piazza Ellero, dove, con replica giovedì 31, andrà in scena spettacolo “Nomadelfia, una proposta”. Un modo originale e coinvolgente con cui la Comunità di Nomadelfia si fa conoscere attraverso danze e figurazioni acrobatiche eseguite dai suoi giovani. Nomadelfia è una realtà comunitaria nota in Italia ed all'estero per le sue finalità religiose ed umanitarie, con sede nel grossetano. Durante il periodo estivo, da ormai 40 anni, i Nomadelfi seguono l'esempio del loro fondatore Don Zeno Saltini (1900-1981) portando in giro per le piazze d'Italia e non uno spettacolo-proposta intitolato “Serate di Nomadelfia”, entusiasmante dal punto di vista artistico, ma ancor più valido, attuale ed affascinante per i contenuti cristiani, umani, culturali e sociali che diffonde.

Confermati, dunque, gran parte degli spettacoli in programma mercoledì 23 luglio, tra i quali spiccano i concerti dei ragazzi delle Cucine Musicali, degli A.Koostic Trio, di Harpin’n on blues, di Fabrizio Veglia Band, di Deb e i Mostri e dei Black Blues Mamba. E poi le esibizioni di danza del ventre, di twirling, di EG Circolo Sportivo di piazza Roma, di ASD Centro Judo Ippon, lo spettacolo di magia, la cartomante a coronamento di una manifestazione che è diventata negli anni un appuntamento fisso dell’estate monregalese. E per finire l'esibizione della scuola "MILORD dei Maestri Sampò", in Corso Statuto la scuola di danza sportiva più titolata della provincia di Cuneo che, da oltre 30 anni, porta ai massimi livelli i ballerini cuneesi nelle più importanti competizioni nazionali di danza sportiva, all'interno della Federazione Italiana Danza Sportiva e del CONI. Lo spettacolo coinvolgerà oltre 25 coppie di ballerini agonisti, che si alterneranno sulla pista in un tripudio di colori ed emozioni uniche, portando in due ore intensissime di puro coinvolgimento oltre 20 balli differenti, dai balli caraibici ai balli latino americani, dal ballo liscio alle danze standard. Tanti anche i concerti proposti dagli esercenti di Breo.

Il Centro Commerciale Naturale di Mondovì si illumina, l'estate monregalese si accende!

File Allegati
PDF Programma Feu dla Madona

Altre news del dipartimento