Menu di navigazione

Pista di atletica leggera del Beila: approvato il progetto definitivo-esecutivo

Pubblicata il: 20.10.2017

Gli assessori allo Sport ed ai Lavori pubblici, Luca Robaldo e Sandra Carboni: “I lavori saranno realizzati entro il 2018, secondo un cronoprogramma che consenta di osservare i limiti imposti dall’ente finanziatore e l’attività agonistica del gestore”

La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per il rifacimento della pavimentazione della pista di atletica leggera del Beila. “Si tratta di un intervento importante – commenta l’assessore allo Sport, Luca Robaldo - per un impianto che, complici la favorevole collocazione sul territorio comunale e la consolidata tradizione sportiva, è da sempre sede riconosciuta della preparazione di intere generazioni di atleti monregalesi. Per questo motivo l’amministrazione ha impresso una decisa accelerazione a tutte le procedure grazie anche alla realizzazione dell’attività progettuale, effettuata interamente dal personale dell’Ufficio Tecnico del Comune".
L’intervento prevede, tra l’altro, il rifacimento della pavimentazione risalente agli anni ’90 e visibilmente deteriorata, la ristrutturazione delle pedane e delle zone di lancio, l’adeguamento delle attrezzature sportive, oltre alla regimazione ed allo smaltimento delle acque meteoriche. Complessivamente i lavori in programma comportano una spesa complessiva di 495 mila euro (già inseriti nel Documento Unico di Programmazione 2017/2021), finanziati in parte con fondi comunali (145 mila euro), in parte grazie a fondi della Fondazione Cassa Risparmio di Cuneo (200 mila euro). La restante quota (150 mila euro) sarà finanziata mediante la stipula di un mutuo con l’Istituto di Credito Sportivo nell’ambito del progetto “1000 cantieri per lo sport” – iniziativa “500 impianti sportivi di base”.
Come spiegano gli assessori allo Sport, Luca Robaldo, ed ai Lavori pubblici, Sandra Carboni, “il progetto è stato sottoposto all’attuale gestore, al fine di verificare priorità ed interventi da effettuare. L’ASD Atletica Mondovì riveste, infatti, un ruolo fondamentale in campo sportivo, ma ha anche una valenza affettiva per la nostra città: mantenere fede a questo impegno ci consente di proseguire sulla strada tracciata da Milvio Fantoni, scomparso di recente, ma sempre presente nel ricordo dell’atletica monregalese. I lavori saranno realizzati entro il 2018, secondo un cronoprogramma che consenta di osservare i limiti imposti dall’ente finanziatore e l’attività agonistica del gestore”.

Altre news del dipartimento