Menu di navigazione

Primo Urban Downhill Mondovì: tutte le modifiche alla viabilità

Pubblicata il: 31.05.2018

Definite con ordinanza numero 101 del 31 maggio

Sabato 2 e domenica 3 giugno, tra i rioni di Breo e Piazza, si svolgerà il “1° Urban Downhill Mondovì”. Per consentire lo svolgimento della manifestazione sono state disposte, con ordinanza numero 101 del 31 maggio, le seguenti modifiche alla viabilità: divieto di sosta con rimozione forzata in via Gallo, dalle ore 12 del 2 giugno alle 22 del 3 giugno; divieto di transito in via Gallo, dalle ore 5 alle 20 del 3 giugno; divieto di transito in via delle Scuole, dalle ore 5 alle 20 del 3 giugno, eccetto i residenti e autorizzati che potranno percorrere la strada nel doppio senso di circolazione con accesso e recesso da piazza IV Novembre; divieto di transito veicolare e pedonale in vicolo Macelli, dalle 5 alle 20 del 3 giugno; divieto di transito in via E. Tortora, nel tratto compreso tra l’intersezione con via N. Carboneri e l’Istituto “G. Baruffi”, dalle ore 5 alle 21 del 3 giugno; divieto di transito in via P. Garelli, dalle ore 5 alle 21 del 3 giugno, eccetto l’utenza dell’Istituto “Casati” che potrà percorrere la strada in doppio senso di circolazione con accesso e recesso da via E. Tortora; divieto di transito in via della Riviera, nel tratto compreso tra via P. Garelli e vicolo della Palocca, dalle ore 5 alle 21 del 3 giugno; divieto di transito in via G. Cordero di San Quintino, dalle ore 5 alle
20 del 3 giugno; divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in piazza Santa Maria Maggiore, dalle ore 8 del 2 giugno alle 22 del 3 giugno; divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in piazza Martiri della Libertà, via Baruffi e via San Lorenzo, dalle ore 8 del 2 giugno alle 20 del 3 giugno; divieto di transito in via Marconi, piazza San Pietro, via Sant’Agostino, piazza Mons. Moizo, piazzetta Comino, via Piandellavalle, dalle ore 8 alle 20 dei giorni 2 e 3 giugno, al fine di consentire lo svolgimento della manifestazione in sicurezza. L’ordinanza dispone, inoltre, che l’accesso ai Giardini del Belvedere avvenga da via Vitozzi; che ai residenti di vicolo Macelli sia consentito l’accesso da via Grassi di Santa Cristina; che in via Gallo venga realizzato un passaggio pedonale delimitato di metri lineari 1,20 di collegamento tra piazza Maggiore e la cattedrale posto sul lato destro ascendente; che ai residenti di via G. Cordero di San Quintino sia riservato un passaggio pedonale delimitato di almeno 1,20 metri sul lato sinistro discendente, consentendo anche il transito ai residenti nello stabile di detta strada al n. civ. 1; che dalle limitazioni al transito in via Baruffi ed in via San Lorenzo siano esonerati i veicoli dei residenti e degli utilizzatori di autorimesse, i quali potranno transitare. L’ordinanza è consultabile all’ Albo pretorio.

Altre news del dipartimento