Menu di navigazione

Rimozione di materiale legnoso depositato o pericolante lungo l'alveo di corsi d'acqua pubblici

Pubblicata il: 06.02.2017

Si comunica che la Direzione Opere Pubbliche, Difesa del Suolo, Montagna, Foreste, Protezione Civile, Trasporti e Logistica della Regione Piemonte con DD n. 3974 del 30.12.2016, integrata con DD n. 204 del 25.01.2017, ha autorizzato in linea idraulica la rimozione di materiale legnoso depositato o pericolante lungo l'alveo di corsi d'acqua pubblici, a seguito del grave evento alluvionale che ha colpito parte del territorio piemontese nei giorni 23-25 novembre.
Sono interessati i corsi d'acqua demaniali e quelli iscritti nell'elenco delle acque pubbliche delle province di Alessandria, Asti, Cuneo e Città Metropolitana di Torino, nei tratti di competenza regionale, nei Comuni indicati negli allegati alle determinazioni, tra cui anche Mondovì. L'autorizzazione è valida fino al 30 giugno 2017. L'Agenzia Interregionale per il fiume Po (AIPo) ha esteso l'autorizzazione alle tratte di propria competenza per gli stessi Comuni.

 

Altre news del dipartimento