Menu di navigazione

Meridiane del Collegio dei Gesuiti

Sull’intera parete meridionale della manica dell’ex Collegio dei Gesuiti di Mondovì (oggi sede del Tribunale) sono affrescati dodici orologi solari settecenteschi (meridiane) disposti su tre livelli e racchiusi in pesanti cornici barocche con festoni, ghirlande e drappeggi. Questo complesso gnomonico è forse per dimensioni e numero di orologi solari il maggiore d’Europa. Quando il sole illumina la grande parete, si attivano simultaneamente i dodici strumenti che forniscono ciascuno una diversa informazione oraria o calendariale. Essi furono realizzati dai Gesuiti per fini didattici, in quanto la gnomonica era in antico parte integrante dello studio matematico ed astronomico impartito dai Gesuiti nei loro collegi. La parte artistica esterna di ciascun quadrante si deve al quadraturista bolognese Giovanni Battista Rocca, che la eseguì tra il 1715 e il 1716.
Tali strumenti, non ricevendo un periodico restauro, si erano nel tempo notevolmente dilavati perdendo anche buona parte di intonaco, e quindi della tracciatura gnomonica e decorazione esterna. Finalmente nel 2003 se ne è deciso il recupero. Lo gnomonista bolognese Giovanni Paltrinieri è stato incaricato di effettuare il diretto rilievo dei tracciati presenti in parete e formulare di conseguenza il progetto ricostruttivo. Questa operazione è stata attentamente seguita e verificata dall’ing. Sergio Dequal (Cattedra di Fotogrammetria del Politecnico di Torino). L’intero restauro pittorico è dovuto al prof. Sergio Calò. Tutto si è realizzato sotto lo stretto controllo della Soprintendenza di Torino, la quale ha giustamente ritenuto di voler salvare le antiche tracciature che in certi punti trasparivano sul muro seppur in molti casi non perfette, piuttosto che operare correzioni che si staccavano dall’originale impianto settecentesco.

meridiane gesuiti

Partendo dal basso a salire, le meridiane presenti sulla parete sono:

1 a – Meridiana dei Segni zodiacali
1 b – Meridiana a ore Babilonesi (Babiloniche)
1 c – Meridiana degli Azimut e delle Altezze.
1 d – Meridiana degli Ascendenti.
2 a – Meridiana a Ore Astronomiche o francesi.
2 b – Meridiana a ore italiche comuni
2 c- Meridiana a Ore Temporarie
2 d – Durata del giorno.
3 a – Calendario del 1° Semestre
3 b – Calendario del 2° Semestre
3 c – Ore Italiche da Campanile
3 d – Orologio geografico.